DesignerHome.html
Collections   #   E-ShopE-Shop.html
ContactsContacts.html
PressPress.html


EN| IT|


Vive tra Parigi e l’Asia del Sud, il designer Francesco Alosi, portavoce di una moda maschile e concettuale, che vuole essere il riflesso di un background artistico e culturale.


Il giovane talento ha esordito al Pitti con una collezione prodotta artigianalmente con materiali made in Italy – cotton-cashmere e cotton-silk – che spazia dai ricami (insegnati dalla nonna quand'era piccolo) su illustrazioni create dallo stesso designer al mondo dei fumetti giapponesi.


Gli abiti che crea sono destinati ad un uomo cosmopolita che vive

in grandi città come New York, Mosca, Parigi , Tokyo; l'ispirazione Francesco la trova anche nei viaggi lavorativi nel sud est asiatico dove nel 2011, Francesco ha realizzato finalmente uno dei suoi sogni, aprendo la sua prima boutique sull’isola di Bali, |the clos.et|. La boutique, oltre a presentare e rappresentare le sue collezioni, promuove anche altri giovani designer emergenti, principalmente italiani.


Ricama lacrime di filati sul volto dei ragazzi stampati sulle sue t-shirt, produce shorts bicolore o da marinaretto, sciarpe e gilet loose fit, tutto a maglia, per un look tenero e al tempo stesso sensuale-pulp.